Come sono diventata “fashion influencer”

Ciao ragazze come state?

Dopo tanti mesi di richieste da parte vostra ho deciso di scrivere un articolo dedicato ai trucchi instagram che vi permetteranno di crescere e avere successo su questo social network sempre più gettonato.

Come prima cosa fate FOTO BELLE, può sembrare un consiglio scontato lo so.. ma non lo è.

Un sacco di voi mi scrivono chiedendomi consigli su dove possono migliorarsi per avere successo e questo è il primo consiglio fondamentale dal quale ciascuna di voi deve partire se vuole farsi notare.

Lavorando so che è difficile trovare tempo per curare le foto, ma tranquille serve meno di quello che pensate.

Io ho un lavoro full time ho un giorno a settimana a casa e la maggior parte delle volte non è ne sabato ne domenica, quindi so benissimo cosa vuole dire avere poco tempo ed essere perennemente di corsa.

Però VOLENDO FARE PER DAVVERO QUESTA COSA ho deciso di dedicarci il mio unico giorno libero.

Ogni giovedì vado in giro con la mia cara nonnina (eheh sono fortunata lo so) e con la reflex andiamo per la mia città a scattare le foto, con 7 look diversi.

Organizzatevi e credetemi NULLA E’ IMPOSSIBILE!!

Secondo passaggio fondamentale: scrivete una bio degna di nota. In poche frasi brevi e concise dovete spiegare chi siete ma sopratutto dovete fare capire alle persone che vi seguono cosa vedranno all’interno del vostro profilo.

Per farvi un esempio pratico vi faccio vedere lo screen del mio profilo. Potete prendere spunto, mi farebbe molto piacere ;).

Chi ci ha già provato saprà benissimo che non si può andare a capo, quindi per ottonere questo effetto è necessario scrivere una nota sul telefono e fare poi copia e incolla.

Cercate di avere un profilo il più omogeneo possibile non fate foto troppo varie tra di loro rischiate di stufare le persone che vi seguono e perdere quelle poche che avete piuttosto che guadagnarne di nuove!

Una volta scelto un tema cercate di rendere armonico il vostro profilo modificando le foto alla stessa maniera. Potete ad esempio usare sempre lo stesso filtro, questo di sicuro aiuterà molto.

I miei programmi preferiti per modificare le foto sono:

  1. VSCO cam: app bellissima, ti mette a disposizione molti filtri gratuiti ma anche alcuni a pagamento. Quelli che prediligo sono sotto la lettera A. Inoltre ti permette di copiare e incollare le modifiche fatte permettendo di risparmiare tempo.
  2. AFTERLIGHT: anche questa molto valida. io consiglio la versione pro, con una spesa minima vi permettere di avere un sacco di funzioni come ad esempio l’effetto foto invecchiata che io personalmente adoro!!
  3. PREVIEW: l’ho scoperta da poco ma già l’adoro. Oltre ai filtri (molto simili a quelli di VSCO) ti da la possibilità di avere una panoramica del profilo in modo da poter vedere poi come sarà il tuo profilo una volta che avrai pubblicato le foto.  In più (funzione bomba) ti permette di programmare le foto scegliendo data e ora di pubblicazione.

Fate STORYTELLING. Le storie di instagram esistono da pochi mesi ma ci stanno già facendo impazzire. Le persone vogliono sapere chi siete, dovete incuriosirle mostrandovi sinceri e leali con loro mettendovi a “nudo” e facendo vedere la parte più vera di voi.

Usate le storie di instagram, raccontate le vostre giornate, condividete il vostro allenamento, quello che mangiate, quello che indossate e tutto quello che ritenete opportuno.

INSOMMA SIATE VOI STESSE.

Interagite, interagite e interagite.. lasciate tanti commenti e tanti like facendovi notare ma sopratutto interagite con le persone che vi seguono. Se vi chiedono consigli rispondete con cortesia (questo li porterà a fidarsi di voi), rispondete sempre ai commenti. Dovete creare un legame con loro solo così avrete successo!!

Oltre a mettere in pratica questi consigli che io seguo quotidianamente vi consiglio vivamente di leggere questi libri che vi permetteranno di comprendere ancora di più questo mondo e che mi hanno permesso di arrivare dove sono adesso:

  1. In sostanza : Seguendola, avrai una visione più completa del mondo di questo social network grazie al percorso che te ne indica i vari step: iscrizione, compilazione del profilo, scatto, editing delle foto, uso dei filtri e tutto quanto sia necessario fare prima di pubblicare un contenuto. Ma ti parlerò anche dell’importanza della community offline e del come gestirla online. Il tutto correlato da esempi pratici e suggerimenti realmente percorribili. Acquistala QUI

 

  •  

In sostanza: Tanti segreti e trucchi per imparare a guadagnare con instagram fino a 15,000€ al mese!! Scritto da Cinzia Biagini che lavora e vive di questo.

Lo potete acquistare QUI

 

 

  • In sostanza: .COME FUNZIONA INSTAGRAM. Quali sono le principali funzioni dell’applicazione e come sfruttarle al meglio.Come scattare foto efficaci e d’impatto con il vostro smartphone.Come modificare gli scatti attraverso i filtri e gli effetti messi a disposizione da Instagram. L’importanza dei tag e delle descrizioni delle foto: trucchi e segreti per usarli al meglio. COME USARE INSTAGRAM PER PROMUOVERE UN BRAND. Come emozionare e coinvolgere chi ci segue.Come promuovere il vostro brand attraverso il self-marketing.Come collegare il brand a precisi stati d’animo per renderlo accattivante.Cosa sono gli hashtag e come si utilizzano. e molto altro… 
    Lo potete acquistare QUI

 

  •   in Sostanza: Lavorare sui Social Media è ormai alla portata di tutti e questo ebook vi mostrerà come fare per guadagnare e arrotondare lo stipendio con i maggiori social network, mostrandovi passo dopo passo come iniziare subito a guadagnare con i social network come Facebook, Twitter e Youtube, attraverso una serie di task e di altre opportunità di lavoro online, facendovi conoscere infatti alcuni siti specializzati e delle piattaforme crowdsourcing per ottenere subito guadagni eseguendo task online e ricevendo i pagamenti in contante direttamente attraverso Paypal e altre forme di pagamento online. Lo potete acquistare QUI 

Cosa aspettate? Il mio cosiglio è di leggerli tutti. La spesa è minima ma il risultato è davvero straordinario!!

Aspetto di sapere cosa ne pensate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *